Harley Davidson Silver Surfer per Audi Q8

[galleria id=”651″]Harley Davidson sbarca in mare e si lascia affascinare dalla vela dell’ Audi Q8.
Harley Davidson Silver Surfer, è questa la nuova creatura della casa americana preparata dall’ eccelso Roberto Rossi che cuce vento e leggenda con una cura maniacale in grado di far diventare questa moto un oggetto d’ arte.

Il mondo della vela sposa quello delle due ruote in una cerimonia di classe e di sport ad alto livello.
Harley Davidson Silver Surfer si presenta, grazie alla maestria di Roberto Rossi, in una livrea nautica che è anche un omaggio all’ imbarcazione TP52 di Riccardo Simoneschi, timoniere e team leader del TP52 Audi Q8 “Silver surfer”, appunto.
 
E’ il secondo anno che il celebre preparatore di Mantova allestisce un’ Harley riuscendo ad estrapolare le sue caratteristiche più importanti e facendole risaltare con un vestito nautico d’ eccellenza.
Realizzata in un solo e unico esemplare, la Silver Surfer ha come base una Harley-Davidson Road King – Screamin’ Eagle vestita con una livrea che richiama e svela i colori dell’ imbarcazione, un’ infusione di grigio metallico e di “bianco Audi” che espirmono classe e asetticità, oltre a comunicare qualità e prestazioni senza necessità di eccessivo rumore.
Classe, in una parola.
 
La nuova Harley Davidson Silver Surfer è stata presentata in occasione dell’ “Audi Sail and the City” di Milano, durante la lusuosa presentazione della flotta Audi che gareggerà nel circuito di regata internazionale Audi Med Cup 2009.
 
Anche questa occasione celebra il talento e l’ arte italiana nello stile e nel mondo dei motori: su basi teutoniche, il guizzo di genio del talento italiano è sempre il miglior ingrediente per trasformare un oggetto ingegneristico perfetto in un’ opera d’ arte celebrativa e indiscutibilmente bella.