Ducati, regalo ai motociclisti nel 2024: tutti in concessionario per averlo

Il nuovo anno si aprirà con una bella sorpresa per gli amanti del marchio Ducati. Per assicurarsela basta andare in concessionario.

Il 2023 è ormai agli sgoccioli, di conseguenza le novità immediate si contano sulle dita di mezza mano. Quelle che invece non mancano sono le anticipazioni di ciò che vedremo nei concessionari di auto e moto a partire dal prossimo gennaio.  Da questo punto di vista, soprattutto il 2024 delle due ruote si preannuncia particolarmente esaltante visti gli ottimi risultati degli ultimi mesi con un incremento costante delle immatricolazioni. Un boom che ha avuto il suo consolidamento dopo la pandemia e che probabilmente proseguirà ancora per un po’.

Ducati, novità 2024
Ducati presenta le novità per il 2024 – Nextmoto.it

Per quanto riguarda Ducati, la Casa di Borgo Panigale, reduce da un periodo di fulgore nelle competizioni sportive con la doppia vittoria nei campionati SBK e  MotoGP, ha anticipato i tempi e presentato ufficialmente alcuni prodotti che saranno fruibili dal prossimo anno. Quali? Adesso lo scoprirete.

Ducati batte tutti sul tempo, ecco cosa ha già svelato

In occasione dell’ultimo appuntamento del Ducati World Première, un viaggio a tappe, sei per la precisione, nel mondo della Rossa per eccellenza tra le motociclette, il marchio ha mostrato la sua nuova linea di abbigliamo sportivo, quindi dalle giacche, alle felpe, dai cappellini, ai giubbini anti-pioggia, oltre ad altro merchandising dedicato.

La regina dell’evento è stata la tuta corse K3, disegnata e concepita dal Centro Stile emiliano in collaborazione con Aldo Drudi. Realizzata dalla Dainese in pelle di canguro, sfoggia una tecnologia di alto livello, con protezioni su spalle e gomiti, oltre che su tibia e ginocchia tra slider e inserti in acciaio per facilitare lo scivolamento. Per migliorare il movimento è stato adottato il brevetto Tri-Axial sulla schiena, come sul colletto, il tutto senza cuciture. Per la clientela più esigenze il costruttore ha messo a disposizione il programma SuMisura.

Notizie interessanti arrivano anche dalla sezione caschi. Il Ducati Corse V7 ha appena subito un restyling sostanziale. Messo in forma dalla Arai, è figlio dei suggerimenti dei piloti del team ufficiale di MotoGP, il neo bicampione del mondo Pecco Bagnaia ed Enea Bastianini. Per chi in sella ama compiere lunghi viaggi, anche su fondi non proprio perfetti, è stato lanciato lo Strada Tour V5. Per chi si muove in città e cerca la comodità oltre che la sicurezza, è stato creato il D-Attitude V2. Citiamo poi due esemplari della serie Sport come il Theme V2 e il D-Rider V2.

Abbigliamento Ducati, quali novità
Abbigliamento Ducati, le novità del 2024 (Ducati Press Media) -Nextmoto.it

Per quanto concerne le giacche, spicca la Flow C5, ideale per le gite estive. Pratica e comoda, è fornita di una membrana staccabile antipioggia e antivento.  Ancora all’insegna del confort è la Black Rider C2 in pelle bovina. Dotata di protezioni Warrior Lite e anche idrorepellente.

Gli stivali V6 Air e Speed Evo WP C2 sono stati prodotti sfruttando il know-how di Alpinestars, resistenti all’acqua e all’abrasione, un aspetto particolarmente importante se si usano in strada o su pista.

Infine chiudiamo con i guanti. I Tour C5, sviluppati assieme alla Held , si distinguono per la loro versatilità in termini di clima e temperature.

Impostazioni privacy