Ducati: ecco come nasce la Desmosedici RR

Non è certo una novità assoluta, ma fa sempre piacere tornare a vedere e parlare della Ducati Desmosedici RR, ovvero la prima MotoGP replica con targa, frecce e specchietti.

Voluta dalla Ducati per celebrare i successi in MotoGP, la Desmosedici RR è diventata ben presto un oggetto di culto. Inizialmente disponibile in 150 esemplari, successivamente la casa di Borgo Panigale ha dovuto produrre una nuova serie per rispondere alle tantissime richieste. 
 

Una moto sicuramente formidabile, non per tutti, che rappresenta il top della gamma Ducati. In questo video, prodotto dalla stessa casa italiana, viene spiegato come è nato il progetto Desmosedici RR. 
 

Tutte le fasi, un curioso e particolare “dietro le quinte” che vede anche la Desmosedici RR impegnata in pista all’Autodromo del Mugello
 

In conclusione il microfono è passato a Claudio Domenicali, amministratore delegato Ducati Corse e responsabile del prodotto Ducati, che spiega tutte le ragioni che hanno portato alla Desmosedici RR. 
 

Insomma, un video (questa è la prima parte) da non perdere assolutamente.