Dal Giappone arriva la nuova naked regina del mercato: è finita per la concorrenza, è un ‘mostro’

Dal Giappone è arrivata una nuova naked che si prepara a diventare la regina del mercato: per la concorrenza non ci sarà storia!

Dal Giappone, ancora una volta, arriva una super chicca per il mondo delle due ruote. Questa moto è pazzesca e si prepara a essere la nuova regina della categoria naked. Ha tutto: prestazioni, aggressività, qualità e prezzo contenuto. Ecco le specifiche che faranno impallidire la concorrenza.

Yamaha nuova regina del mercato dal Giappone
Nuova regina del mercato dal Giappone: la concorrenza già trema (Canva) – Nextmoto.it

Anche stavolta non c’è storia: la Yamaha ha infatti portato sul mercato un’altra moto incredibile. Stiamo parlando come detto della categoria naked e il riferimento va nello specifico alla nuova MT-09 di questo 2024 da pochissimo cominciato ma già scoppiettante.

“Dieci anni fa – si legge sui canali ufficiali nella pagina di presentazione del modello – Yamaha ha presentato una moto che avrebbe cambiato il corso della storia. Ora, l’MT-09 raggiunge nuovi livelli di oscurità. Dall’unione di intelligenza ed eleganza, la nuova generazione offre una guida ancora più emozionante e adrenalina pura, con uno stile aggressivo e accattivante con specifiche di qualità superiore e tecnologie all’avanguardia“. Non ci resta altro da fare se non guardare da vicino le specifiche.

Yamaha, dal Giappone arriva la MT-09: la naked è pazzesca ed è un perfetto binomio tra qualità e prezzo

La Yamaha Mt-09 monta un motore da tre cilindri CP3 di cilindrata da 890 cc e con ben 119 CV a 10mila giri/min! In termini di coppia parliamo di 93 Nm a 7.000 giri/min. Insomma, le prestazioni qui non saranno mai al di sotto di un certo livello. Il tutto poi a un prezzo comunque contenuto per il segmento di cui parliamo perché questa costa 10.899 euro. Ovviamente di questa si può avere anche il modello depotenziato che può essere guidato da chi è in possesso della patente A2.

Yamaha nuova regina del mercato dal Giappone
Yamaha si supera ancora una volta: la MT-09 si prepara a essere la nuova regina delle naked (Press Media) – Nextmoto.it

Le sospensioni montano una forcella KYB a steli rovesciati pluriregolabile da 41 mm. Nulla è lasciato a caso neanche nell’elettronica: è dotata di display TFT a colori da 5 pollici, di connettività app MyRide e di navigazione ‘Turn By Turn’. I freni sono arricchiti da sistema ABS e come modalità di guida si può scegliere tra tre opzioni in base alla strada che si sta percorrendo o si sta per percorrere.

Anche i colori sono tre diversi: Midnight Cyan, Icon Blue e Tech Black. Il DNA resta al 100% quello del: “Dark Side of Japan”, ovvero: “La parte oscura del Giappone”.

Impostazioni privacy