Dakar, ritiro record subito al via

Deve esser stato davvero un brutto momento per Javier Pizzolito, costretto subito al ritiro al via della 32° edizione della Dakar dove era regolarmente iscritto. 
 

Il pilota argentino è stato subito costretto ad abbandonare la corsa dopo pochi metri perchè la sua Honda è andata a fuoco, nel senso letterale del termine.

Javier Pizzolito era iscritto alla Dakar con grandi aspirazioni come pilota della Honda Argentina, ma per lui il sogno della Dakar si è trasformato in un incubo. 
 

Pizzolito puntava a vincere la classifica dei piloti definiti “amatori” e al 20° posto nella classifica finale assoluta della manifestazione, ma in realtà è entrato nella storia per questo ritiro. 
 

Dopo pochi metri la sua Honda è andata a fuoco forse per un cortocircuito, diventando così il pilota che si è ritirato per primo in assoluto alla Dakar. 
 

“Non riesco a capire. Ci sono state delle scintille ed e’ tutto bruciato. Forse un cortocircuito? Sono molto deluso.”