Casco Cromwell Air Force – British Mood

[galleria id=”576″]Avevamo lasciato la Cromwell su uno dei suoi elmetti più belli, il casco mutuato dai piloti aerei.
La ritroviamo con un prodotto tecnologicamente inecceppibile e un mood contagioso dai toni inglesi ed energici: il nuovo casco Cromwell Air Force.

Air Force compie un salto cronologico impressionante, rendendo incredibilmente attuale un british-mood rivisto in chiave contemporanea ed extra-appealing.
Cura nei particolari e attenzione ai dettagli, il nuovo Cromwell Air Force non è solo un concentrato di sicurezza, ma un vero e proprio oggetto di design: nuove grafiche per l’ elmetto rigorosamente british, quindi, che si veste di blu, rosso e bianco, i tipici colori britannici, giocando e abbiandoli in un mix di forme e sensazioni energiche e dinamiche, tanto care ai giovani bikers dell’ isola della Regina.
God save the Queen (and the Future!). Sembra essere questo l’ inno della nuova generazione di giovani motociclisti che parlano di futuro come una promessa da raggiungere sulle due ruote.
La Cromwell, del resto, è nota ai motociclisti di tutto il mondo soprattutto per lo stile, l’affidabilità e la storia dei suoi caschi. Tanto che in Francia e in Germania, ad esempio, un certo modello di casco ancora oggi è chiamato “il Cromwell”.
 
Il nuovo Cromwell Air Force dispone di una visiera avvolgente in Lexan spessa 2mm con trattamento antigraffio, stampata in policarbonato e con trattamento antifog (escluso Minibol).
Gli interni, rovestiti con tessuto tecnologici anallergici e antistatici, sono estraibili e lavabili.
 
Il nuovo casco Cromwell Air Force è omologato ONU-ECE 22-05, è disponibile in varie taglie (XS, S, M, L, XL) e in due colorazioni (bianco opaco, grigio metallizzato opaco)
Anche questo casco è prodotto dall’ azienda astigiana NewMax, già nota per la produzione di caschi per marchi noti quali Ferrari, Borsalino, Momodesign, Moschino, Ducati, Laura Smith, Gucci, Trussardi e Louis Vuitton