Caschi: Premier Touring 3

[galleria id=”841″]L’azienda produttrice di caschi Premier lancia nel mercato il Touring 3, il nuovo casco jet di alto livello ideale per i motociclisti che vogliono fare un acquisto utile per un uso della moto cittadino e turistico.

Premier nasce in Westminster California nel 1961, ma il suo marchio e la sua produzione si trasferiscono in Italia nel 1987.
Il Touring 3 presenta una calotta in dyneema, carbonio e fibre aramidiche, che garantiscono leggerezza, sicurezza e una guida sicura in sella alla moto. Disponibile anche la versione Carbon –Aramidic Tecnology, in carbonio ancora più leggera e resistente agli urti in caso d’incidente stradale, anche grazie alla calotta interna in eps stampata a densità differenziata.



La ventilazione interna è data da due aeratori regolabili sulla parte superiore della calotta per consentire l’ingresso di aria fresca, ed un estrattore posteriore per garantire la fuoriuscita dell’aria calda e umida. Un alettone stabilizzatore è posizionato nella parte posteriore per annullare le turbolenze e le conseguenti oscillazioni della testa alle alte velocità.
La visiera, stampata ad iniezione in policarbonato trasparente dello spessore di mm.2,2, trattata antigraffio ed antiappannamento, è regolabile manualmente e facilmente sostituibile.
Gli interni sono in tessuto Chopper antiallergico con trattamento Sanitized e sono completamente estraibili e lavabili, mentre il cinturino dispone di chiusura a sgancio rapido.



Omologato secondo la vigente normativa ECE 22-05, il Touring 3 è disponibile al pubblico nelle taglie dalla XS alla XXL. Il modello in carbonio con grafica costa 319 euro, la versione con carbonio a vista al prezzo di 299 euro, mentre il casco tricomposito con grafica in tre varianti euro 219. Le tre proposte monocolore costano invece 199 euro. Tutti i prezzi iva inclusa.