Anteprima: Erik Buell 1190RS in arrivo

Buell1190RS_Supersportiva
Dopo la brusca chiusura di Buell da parte di Harley Davidson, Erik Buell ha deciso di continuare in maniera indipendente la propria avventura nel mondo delle due ruote fondando la Erik Buell Racing, azienda che ora sta lavorando sulla 1190 RS, moto sportiva stradale dal carattere decisamente racing che strizza l’occhio alle competizioni.

La nuova 1190 RS deriva dalla direttamente dalla Buell 1125 R senza però ereditare quelle soluzioni quasi irrazionali che caratterizzavano la progenitrice; in questo caso la moto ha peso e potenza decisamente interessanti che la collocano nel segmento delle moto supersportive. Le prime informazioni parlano di un motore da 157 CV e di un peso a secco di 161 kg, il che la porta al livello delle più potenti quattro cilindri oggi presenti sul mercato. Inoltre lo scarico è ora posto sul lato destro della moto e non più sotto il motore, il radiatore occupa una posizione centrale e il codino diventa davvero molto piccolo: insomma vengono limati quasi tutti i difetti della Barracuda, moto che Buell stava sviluppando prima di essere scaricato dalla casa di Milwaukee
 
Inutile dire che c’è già chi la vede in un prossimo futuro in Superbike, magari insieme anche a KTM e a MV Agusta (altro marchio scaricato da Harley Davidson), in un campionato che potrebbe davvero schierare il meglio del motociclismo mondiale, cosa che lo renderebbe molto più appetibile anche della categoria regina del motomondiale, che si chiami MotoGP o Moto 1 come sembrerebbe essere nei piani di Dorna. Per ora non c’è niente di sicuro ma la sola idea è semplicemente fantastica e sognare non costa proprio nulla.