Triumph Speed Triple R sceglie Pirelli

Triumph Speed TripleR munita di gomme Pirelli
Triumph ha scelto di equipaggiare la nuova Speed Triple R con pneumatici made in Italy, ovvero con i performanti Pirelli Diablo Supercorsa SP, fiore all’occhiello di un’azienda che sta raccogliendo sempre più consenso intorno alla propria produzione di pneumatici dedicata al motociclismo, nella quale ha raggiunto risultati di assoluta eccellenza, cosa che le viene ormai ampiamente riconosciuta a livello internazionale anche dagli addetti ai lavori più preparati (piloti Superbike in primis).

In particolare, la neonata moto inglese, presentata alla stampa nel corso dell’ultima edizione di EICMA, monterà la versione SC (Special Compound) dei pneumatici, ovvero quella che presenta lo stesso battistrada utilizzato per le competizioni motociclistiche della Superstock1000 FIM Cup (con zone slick sulle spalle ed area di contatto maggiorata). 
 
Le misure scelte per equipaggiare la moto di casa Triumph sono la 120/70 ZR 17 per l’anteriore e 190/55 ZR 17 per il posteriore: con esse la due ruote è in grado di offrire prestazioni di altissimo livello unite a tutta la sicurezza necessaria quando si viaggia su strada
 
In particolare questi ottimi pneumatici per moto garantiscono un’alta velocità in curva e una maggiore stabilità, due cose che si traducono in una maggiore sensazione di sicurezza per il centauro che si trova in sella; notevole anche la trazione, che consente di aprire il gas con qualche secondo di anticipo (cosa comunque sconsigliata ai neofiti o a chi non si sente del tutto sicuro nell’eseguire una manovra potenzialmente pericolosa). 
 
Insomma il nuovo binomio anglo-italiano promette ottime soddisfazioni e buone sensazioni di guida: i due prodotti vantavano già una nutrita schiera di ammiratori e il loro matrimonio sembra quindi destinato ad un successo grande e duraturo, che peraltro entrambe le aziende meritano per il loro lavoro incessante (e sempre di altissima qualità) e per la passione che mettono in ogni loro prodotto.