Supersport: successo di Eugene Laverty a Losail

Eugene Laverty

A sorpresa Eugene Laverty, pilota del Parkalgar Honda, ha conquistato la vittoria nella Supersport a Losail, secondo appuntamento stagionale dopo Phillip Island.

Il pilota irlandese ha beffato in volata Andrew Pitt, Campione del mondo in carica, di 63 millesimi, epilogo di una bella ed accesa battaglia durata per tutta la distanza di gara. 
 

Oltre a loro due hanno lottato per piazzamenti al vertice anche Cal Crutchlow e Kenan Sofuoglu, con il primo finalmente a podio con la Yamaha ufficiale davanti al turco del team Hannspree Ten Kate Honda. 
 

L’ex iridato ha commesso un pò di errori durante la corsa, perdendo così la leadership di campionato che è andata, per due soli punti, al compagno di squadra Andrew Pitt, che nelle prime due gare ha collezionato due podi, sempre in seconda posizioni. 
 

Come miglior italiano troviamo invece Massimo Roccoli, ottavo con il team Intermoto Czech, mentre Michele Pirro è undicesimo con la Yamaha Lorenzini by Leoni. 
 

Prossimo appuntamento per le 600cc Supersport a Valencia tra due settimane all’Autodromo Ricardo Tormo.