Superbike, Xaus sostituito da Cooper

[galleria id=”557″]Purtroppo Ruben Xaus con la BMW non correrà al Nurburgring questo fine settimana nel mondiale superbike causa infortunio riscontrato al via di gara 1 a Brno.

Il velocissimo ed esperto pilota spagnolo è stato fermato dai medici che gli hanno consigliato precauzionalmente di non correre al Nurburgring per riprendersi pienamente dall’infortunio. 
 

Con ben tre ulteriori settimane di sosta Ruben Xaus si presenterà nella miglior forma fisica possibile per le gare di Imola del 27 settembre dove è andato molto bene nei test. 
 

“Ho incontrato i miei specialisti oggi (lunedi) e mi hanno consigliato di non correre e, per la prima volta nella mia vita, farò quello che mi hanno detto i dottori!”, dice Xaus. “Preferisco saltare questa gara e continuare la riabilitazione per altre tre settimane ed arrivare in forma alla gara di Imola a fine settembre.” 
 

Al posto di Ruben Xaus correrà a sorpresa l’inglese Richard Cooper, 26 anni, che ha già provato in diversi test la BMW S1000RR e ha corso con la casa tedesca nell’endurance lo scorso anno. 
 

Cooper sarà al debutto nel mondiale superbike 2009 dove affiancherà il due volte campione del mondo Troy Corser, sfruttando così una grande possibilità. 
 

“È un vero onore che il team mi abbia chiesto di correre al posto di Ruben e farò sicuramente del mio meglio”, dice Cooper. “Questa gara rappresenta un sogno che si realizza ma sono consapevole dell’impegno a cui vado incontro. Non ho mai corso a Nurburgring ma almeno ho gia’ provato la S 1000 RR quindi ho gia’ delle informazioni.” 
 

A cosa potrà ambire Richard Cooper? Magari qualche punto al debutto non sarebbe male dato che al Nurburgring si corre proprio in casa della BMW.