Superbike, test della BMW al Mugello

Troy Corser
Il team BMW Motorrad Motorsport la scorsa settimana è sceso in pista all’autodromo del Mugello per una sessione di test privati cont re piloti che hanno provato le S 1000 RR della casa tedesca. 
 

Era presente Troy Corser, il test rider Steve Martin e Jakub Smrz, pilota del Team Pata B&G nella Superbike dove corre con una Ducati che ha così potuto provare per la prima volta la BMW.

Davide Tardozzi team manager BMW ha voluto spiegare a cosa è servito questo test da parte di Jakub Smrz che ha svolto davvero un ottimo lavoro con la moto 4 cilindri tedesca. 
 

“Jakub ha svolto questo test perchè per il 2011 il suo team sta pensando di cambiare moto. Nel momento in cui Steve Martin non era impegnato in pista, Jakub ha percorso qualche giro in sella alla BMW. Non ha stabilito tempi importanti perchè prima di salire in sella gli abbiamo detto che cosa avrebbe dovuto fare lui se la moto fosse caduta… 
 

Con Troy abbiamo provato alcune soluzioni per migliorare il trasferimento dei pesi, la posizione e il bilanciamento della moto. Penso che Troy sia rimasto molto soddisfatto di questo test e speriamo di poter migliorare ancora anche dopo I test di Imola e di Misano. 
 

Insieme ad altri team come Aprilia, Yamaha e Suzuki, infatti, saremo impegnati in un test a Misano martedì 15 e mercoledì 16 giugno. Il nostro compito è di fare un grande passo in avanti in vista della gara di Silverstone.” 
 

Tanti test per la BMW che in Superbike quest’anno ha ottenuto il primo podio con Troy Corser in gara 2 a Monza dove ha terminato in terza posizione. 
 

Adesso per la BMW ovviamente il prossimo traguardo da inseguire è quello della prima vittoria!