Superbike, prima vittoria per Jonathan Rea

Il Mondiale Superbike adesso ha una nuova stella, Jonathan Rea, vincitore della seconda manche a Misano Adriatico dopo una bellissima battaglia.

La gara, infatti, è stata bellissima per tutti e 24 i giri in programma, con il pilota Nord Irlandese che ha avuto la meglio con un ultimo giro capolavoro! 
 

“Johnny” ha infatti passato all’ingresso della prima variante Michel Fabrizio, riuscendo a rispondere ai suoi attacchi e conquistando così la sua prima vittoria in Superbike. 
 

Questa è anche la prima affermazione della Honda in questa stagione, mentre la Ducati si è potuta consolare anche con Noriyuki Haga, terzo sul traguardo. 
 

Purtroppo non c’è stata molta fortuna per Ben Spies, che dopo la vittoria di Gara 1 è stato costretto a lottare solo per un piazzamento nella top ten. 
 

La ragione viene dall’ennesimo problema tecnico che ha afflitto la propria Yamaha YZF R1, dopo che già ha avuto problemi a Monza (dove è rimasto senza benzina a pochi metri dal traguardo) e Kyalami. 
 

Spies ha battuto nel finale Max Biaggi, decimo con una Aprilia che non ha reso al meglio a Misano Adriatico: proverà a rifarsi a Donington Park.