Superbike, Fabrizio primo nelle Qualifiche di Magny Cours

A Magny Cours è cominciato il penultimo appuntamento della Superbike 2009 con la buona notizia arrivata per i colori italiani nelle prime qualifiche.

Con la sua Ducati F09 Michel Fabrizio ha ottenuto il miglior tempo, confermando di essere in un bellissimo momento dopo la vittoria di Imola in Gara 2. 
 

Il pilota romano parte così come un favorito per il week-end, intromettendosi nel confronto per la vittoria di campionato. 
 

“Non ho avuto grossi problemi oggi. Abbiamo trovato quasi subito un setting e una gomma che mi piacevano e così ho potuto migliorare costantemente durante la giornata. 
 

Anche io, come Nori, perdo un paio di decimi nel primo split ma secondo me è più dovuto ad una caratteristica dei motori quattro cilindri che alle gomme, mentre nel misto si esaltano le doti ciclistiche della 1198. Comunque rimaniamo soddisfatti e speriamo che questo buon inizio prosegua per tutto il weekend.” 
 

Seguono in classifica Jonathan Rea ed il suo compagno di squadra Noriyuki Haga, mentre è quarto il suo rivale Ben Spies. Soddisfatto quindi il pilota giapponese. 
 

“Non è andata male ma continuo a perdere alcuni decimi nel primo split, trovando più grip nel curvone prima del rettilineo spero di sopperire alla mancanza di velocità. Abbiamo perso tempo all’inizio delle qualifiche lavorando con una gomma che non mi dava il feeling giusto, poi con un nuovo pneumatico abbiamo potuto fare una buona serie di giri veloci. 
 

Per adesso i piloti più forti stanno girando tutti nell’arco di un paio di decimi ma spero comunque di poter migliorare ancora il mio passo gara domani.” 
 

Decimo invece Max Biaggi, mentre Leon Camier ha debuttato con l’Aprilia nel WSB con il 17° tempo anche se con distacchi vicini dalle prime 10 posizioni.