Superbike, Ben Spies in pole a Magny Cours

A Magny Cours l’americano Ben Spies, che passerà in MotoGP dal prossimo anno, ha conquistato la propria decima pole position stagionale in Superbike.

Con un bel giro con la sua Yamaha Spies ha preceduto in prima fila Jonathan Rea con la Honda e Michel Fabrizio su Ducati, partendo così all’attacco per le due gare di domani
 

“E’ stato un giro veloce, quattro decimi davanti agli altri ma abbiamo lavorato principalmente sulle gomme da gara e sulla mappatura per tutto il weekend, cercando di avere una moto perfetta per domenica e questa è la prima volta che realizzo un giro veramente veloce. 
 

Sarà una bella lotta fra gli stessi quattro dell’altra volta e anche Biaggi è molto vicino. Il feeling con la moto è buono, a differenza dello scorso weekend a Imola. Sono contento che Johnny sia in prima fila con me anche questa volta. Gli offrirò una cena questa sera per chiedermi di darmi una mano domani!” 
 

In prima fila ci sarà anche Max Biaggi, ottimo quarto con l’Aprilia RSV4 Factory, che proverà almeno a ripetere il podio di Gara 1 a Imola quando chiuse secondo. 
 

“E’ stata una bella prestazione nelle prove e sono abbastanza contento del risultato. Abbiamo migliorato parecchio rispetto a ieri e oggi abbiamo potenziato anche il passo in pista. La moto va molto meglio rispetto a prima e ora abbiamo raggiunto un ideale livello di set-up. Domani faremo parte della lotta per la vittoria.” 
 

Solo quinto Noriyuki Haga, che domani dovrà davvero fare due belle gare per provare a restare in testa alla classifica e conservare quei 3 punti di vantaggio su Ben Spies.