Superbike 2012: Kawasaki scenderà in pista ad Almeria

Tom Sykes in azione
Superbike e MotoGP stanno per iniziare la loro nuova stagione e i team cominciano ad affilare le armi per competere al più alto livello possibile, cosa a cui certamente non intende rinunciare Kawasaki, che si candida ad essere l’outsider di lusso in un mondiale riservato alle derivate di serie che vede come principali contendenti per la lotta al prossimo titolo iridato l’italiano Max Biaggi (Aprilia) e l’ottimo Carlos Checa, attuale campione del mondo in carica e pilota di punta del team Althea Racing.

In particolare le Kawasaki ZX-10 R affidate alle cure di Tom Sykes e Joan Lascorz saranno protagoniste sulla pista iberica di Almeria tra il 19 e il 20 gennaio prossimi per una due giorni di intensi test dei mezzi e dell’affiatamento del team, destinato a prendere il nome di Kawasaki Racing Team
 
Nelle precedenti sessioni di prove sul circuito di Portimao e in quel di Valencia, i due piloti avevano già avuto modo di prendere confidenza con le specifiche 2012 della Ninja (nuovo motore e ride-by-wire di ultima generazione) e di iniziare ad indirizzarne lo sviluppo: ora, invece, a pochi giorni dalla fine del periodo di contingentamento dei test (1 dicembre 2011–15 gennaio 2012), ci si attende di capire meglio come sarà effettivamente la moto che prenderà il via durante il debutto stagionale previsto in Australia
 
Negli ultimi due anni le verdone made in Japan hanno dato più di qualche segnale di risveglio e forse il 2012 potrebbe riservare al team più di qualche lieta sorpresa in una manifestazione dove però la concorrenza rischia di essere molto abbondante, visto che, oltre ai due favoriti citati all’inizio, bisognerà fare i conti con piloti Marco Melandri e Leon Haslam (BMW Motorrad), Eugene Laverty (scomodo compagno di squadra di Biaggi in Aprilia) e John Hopkins (Crescent Suzuki), talento che, quando è in forma, può sempre dire autorevolmente la sua. 
 
La battaglia si annuncia dura ma Kawasaki può contare sull’appoggio del suo reparto corse e sull’esperienza della sua squadra test, impegnata nell’All Japan Superbike con Akira Yanagawa.