Pneumatico Michelin City Grip

Pneumatico Michelin City Grip
Innovazione a tutti i costi. Questo è il diktat che si è gradualmente imposto nel mondo delle due ruote. Le major infatti, a prescindere dal settore in cui operano, sono solite investire ingenti quantitativi di denaro al fine di fideilizzare la clientela. Tutto ovviamente ridonda a favore dei consumatori che oggi più che mai hanno la possibilità di scegliere tra molteplici proposte offerte dal mercato. Fermo restando però che per alcune produzioni tale assioma non è valido. Determinati pezzi infatti spiccano per la loro unicità, non lasciando spazio a repliche e fake vari.

Prendiamo ad esempio in considerazione l’ultimo arrivato di casa Michelin, il pneumatico City Grip dedicato agli scooter. Questo prodotto risulta essere tra i miglior del suo genere, giacchè è in grado di mantenere inalterata la stabilità del ciclomotore anche sul bagnato. Questo perchè questo “copertone” è frutto del know-how sviluppato dalla ditta francese nel corso degli anni.
 
City Grip infatti sfrutta al meglio l’inedita tecnologia incentrata sull’uso delle lamelle Michelin PST, il cui numero a contatto con la strada aumenta progressivamente man mano che la gomma curva, permettendo al mezzo di aderire perfettamente alla pavimentazione.
 
Senza dimentacare inoltre che le suddette lamelle presenti fino a fondo scultura sono l’ideale per rompere la pellicola d’acqua indipendentemente dall’usura del pneumatico.
 
Ed è proprio in virtù di queste innovative specifiche tecniche che il City Grip ha ottenuto ben trentacinque diverse omologazioni, (intesa come approvazione tecnica da parte del costruttore del veicolo all’equipaggiamento con quel tipo di pneumatico) presso tutte le più importanti major operanti nel segmento due ruote.