Motorshow: Ducati presente allo stand AMG

Ducati Diavel e Mercedes CLS 63 AMG pronte per il Motorshow
Il Motorshow di Bologna, che ieri ha aperto le porte al pubblico, segna il debutto ufficiale in Italia della partnership tra Ducati e AMG: infatti, allo stand della casa di Affalterbach, saranno presenti anche le prestigiose due ruote bolognesi, in un padiglione inedito che unisce il meglio delle due e delle quattro ruote.

In particolare sarà possibile ammirare da vicino la nuova Ducati Diavel che farà da “apripista” alla prima europea della nuova Mercedes CLS 63 AMG, reduce dal Salone di Los Angeles e dall’esposizione in anteprima al Museo Ducati di Borgo Panigale. Questo sarà solo il primo passo di una collaborazione che vedrà le due case partecipare insieme a saloni ed eventi in pista da loro stesse organizzate e toccherà il suo apice con la sponsorizzazione del team Ducati MotoGP da parte del brand sportivo della prestigiosa casa di Stoccarda
 
Naturalmente accordi così stretti hanno fatto nuovamente tornare in auge le voci secondo cui Mercedes sarebbe interessata ad un futuro acquisto di Ducati per entrare nel settore moto e fare quindi concorrenza diretta a BMW Motorrad, mentre altri propendono per una semplice strategia di marketing legata al passaggio di Valentino Rossi alla casa di Borgo Panigale, cosa che garantisce ad AMG una visibilità di primo piano a livello globale. 
 
Quel che è certo è che Ducati, dopo essere stata grande protagonista ad EICMA 2010, adesso sta sbancando anche al Motorshow grazie all’esposizione con AMG e al premio assegnato a Filippo Preziosi da parte di Assomotoracing proprio in occasione del Racing Professional Motorsohow, evento business legato alla fiera bolognese.