MotoGP, Valentino Rossi a Barcellona per rifarsi

[galleria id=”793″]Recuperare nove punti: questo è l’obiettivo di Valentino Rossi per Barcellona, dove arriverà in terza posizione nella classifica di campionato frutto del medesimo risultato al Mugello.

Con un feeling con la propria Yamaha non ancora al meglio per sua stessa ammissione, il “Dottore” sa di dover dare il massimo insieme alla squadra per recuperare quanto perduto al Mugello
 

Il Mugello per noi è stata una grande occasione, ma restiamo comunque ben piazzati in classifica in un momento importante del campionato“, ammette Valentino Rossi. “A Barcellona siamo sempre andati bene, e anche se non siamo riusciti per ora a trovare le migliori risposte perchè io riesca a guidare la M1 come più mi piace, resto molto fiducioso, anche perchè lunedì proveremo nella giornata di test in programma. Barcellona d’altronde è una pista che, insieme al Mugello e Philli Island, mi piace di più, poi in Spagna ho già vinto quest’anno a Jerez!“. 
 

Carico quindi Valentino Rossi, che logicamente spera in una gara asciutta dopo le difficoltà di Le Mans e Mugello in una gara “bagnata a metà”.

Spero nel bel tempo, perchè le gare flag-to-flag finora non ci hanno portato grande fortuna, per cui spero in un weekend buono per il clima e per i risultati“. 
 

Ricordiamo che negli ultimi due anni a Barcellona ha chiuso in seconda posizione, mentre l’ultima vittoria è del 2006.