MotoGP Valencia FP3: Casey Stoner precede un ritrovato Pedrosa

Casey Stoner conquista le FP3 a Valencia

Casey Stoner fa sua la terza sessione di prove libere sul circuito di Valencia: l’australiano della Ducati gira con continuità al di sotto del 1:33 ed è primo davanti ad un Daniel Pedrosa in netto miglioramento rispetto al dodicesimo posto delle FP2 e che rilancia così la sua sfida per confermare il secondo posto nella classifica iridata.

Alle sue spalle, staccato di poco, il campione del mondo Jorge Lorenzo è terzo, davanti a Marco Simoncelli e a Ben Spies, miglior debuttante dell’anno al rientro dopo aver dovuto saltare la gara portoghese per problemi alla caviglia. Dietro a Spies si piazzano nell’ordine Andrea Dovizioso, Randy De Puniet, Hector Barberà (protagonista anche di un’uscita di pista alla curva 10), Nicky Hayden e Valentino Rossi, appena decimo in un week end partito non troppo bene. 
 
Nella nuova categoria intermedia Andrea Iannone precede il sammarinese Alex De Angelis e il turco Kenan Sofuoglu, vera sorpresa di questo finale di stagione dopo aver dominato nel mondiale Supersport. Alle sue spalle si piazzano Stefan Bradl e Julian Simon, seguiti da Kenny Noyes e Karel Abraham, all’ultima gara in Moto 2 prima del suo discusso passaggio in MotoGP su una Ducati non ufficiale. Male gli altri italiani: fatto salvo Iannone, per trovare un altro pilota del Bel Paese bisogna scendere al dodicesimo posto, posizione appannaggio di Simone Corsi
 
Nell’ottavo di litro, Pol Espargarò (Tuenti Racing) precede di poco Marc Marquez, seguito a sua volta da Bradley Smith che fa meglio di Nicolas Terol, suo compagno di squadra al team Bancaja Aspar e rivale del vincitore dell’Estoril per l’unica corona iridata ancora in palio ne l motomondiale. Al quinto posto si piazza Sandro Cortese, seguito nell’ordine da Efren Vazquez, Esteve Rabat e Alberto Moncayo.