MotoGP, sfortuna per Alex De Angelis al Mugello

[galleria id=”815″]Non è riuscito a ripetere la bella gara del 2008 Alex De Angelis lo scorso week-end al Mugello, quinta prova del Motomondiale 2009 nella classe regina.

Il pilota sammarinese per via delle difficili condizioni climatiche ha chiuso soltanto in 15° posizione, mentre lo scorso anno fu protagonista della sua miglior gara stagionale in MotoGP, addirittura quarto. 
 

A causare questa “disfatta” un errore al rientro in pista dopo il cambio della moto, quando è arrivato lungo ed è scivolato per non andare contro le barriere di protezioni. 
 

Sicuramente la nostra strategia è stata perfetta scegliendo il momento per rientrare ai box ad effettuare il cambio gomme“, dice Alex. “Però rientrando in pista sono stato forse troppo aggressivo arrivando lungo in una curva e per non finire contro le protezione ho perso aderanza sulla ghiaia andando a terra. 
 

E’ deludente perchè questo inconveniente c’è costato una manciata di punti importanti anche se credo che il nostro setting da asciutto non ci avrebbe permesso di fare grandi cose“. 
 

Con il quindicesimo posto con la sua Honda ha ottenuto solo un punto, non potendo così recuperare in classifica.