Motogp: Rossi in pole a Misano

Sul circuito romagnolo di Misano Adriatico c’è un grandissimo protagonista, Valentino Rossi, che ha ottenuto una pole position strepitosa nelle odierne qualifiche.

Il campionissimo ha conquistato questo risultato dopo una bella lotta, presentando anche un nuovo casco per questo evento con un “asinello” per giustificarsi dell’errore di Indianapolis! 
 

“Ci aspettavamo tempo più fresco, ma alla fine non è stato molto diverso da ieri ed è stata dura per tutti. Questo pomeriggio il grip non era ottimo ed è stato difficile sul passo gara. Poi, abbiamo effettuato delle modifiche e tutto è andato meglio. 
 

Sono felicissimo della pole a Misano. Sono stato in grado di fare un gran bel ultimo giro con l’ultimo treno di gomme ed è stato sufficiente per la pole, con un cambio gomme degno della F.1. 
 

Devo proprio ringraziare la squadra! Sarà dura, ma la forma è molto buona. Se qualcuno si chiedesse il perché di un somaro disegnato sul casco… è per l’errore fatto ad Indianapolis. Penso che sia divertente!”. 
 

Jorge Lorenzo non si è invece divertito ritrovandosi solo in terza posizione, non riuscendo a conquistare una pole position che voleva, anche se domani è convinto di lottare per la vittoria. 
 

“Penso che la gara di domani sarà molto dura, con questo caldo e la condizione fisica sarà molto importante! Sarà una lunga gara, ma siamo in buona forma e non vedo l’ora di affrontare la sfida. 
 

Purtroppo non sono stato abbastanza veloce con le gomme morbide, alla fine, ma siamo in prima fila, una volta ancora e questa è la cosa più importante. 
 

Il mio ritmo di gara è molto buono e ho fatto alcuni giri costanti, anche se ci sono ancora alcune aree nelle quali dobbiamo migliorare un po’ perché il nostro assetto non è ancora perfetto. Ma so che posso spingere domani, anche se sarà molto difficile.”