MotoGP Motegi FP2: Jorge Lorenzo stacca il miglior tempo

Jorge Lorenzo primo nelle FP2 a Motegi

Nelle FP2 sul circuito di Motegi è Jorge Lorenzo a staccare il miglior tempo e a candidarsi quindi alla pole position: il maiorchino gira in 1:47:403 e precede un costante Andrea Dovizioso e un finalmente ritrovato Valentino Rossi, capace di stare stabilmente nelle prime posizioni. Dietro a questi la Ducati di Casey Stoner conferma la quarta piazza delle FP1, mentre la sorpresa la regala Loris Capirossi, quinto in un circuito in cui ha vinto per ben tre volte.

Anche Alvaro Bautista, settimo dietro alla Yamaha di Colin Edwards, mostra qualche miglioramento e la Suzuki può quindi guardare con un po’ più di ottimismo a questo finale di stagione. A completare la top ten sono poi Marco Simoncelli, Ben Spies e Nicky Hayden con l’italiano finalmente davanti a Spies nella sfida tra rookie in cui finora lo statunitense ha avuto decisamente la meglio riuscendo a cogliere anche la sua prima pole in carriera nella classe regina
 
Nella categoria intermedia gli spagnoli Toni Elias e Julian Simon si scambiano le posizioni rispetto alle FP1 di ieri: oggi è il pilota del Gresini Racing Moto 2 a condurre davanti al connazionale del team Mapfre Aspar, seguito a ruota da un ritrovato Thomas Luthi e dall’abruzzese Andrea Iannone, di nuovo in forma dopo la deludente prova di ieri e seguito a sua volta da un buon Simone Corsi, costante anche oggi. Dietro a questi si piazzano Dominique Aegerter, Yonny Hernandez e Roberto Rolfo che chiude la top 8. 
 
In 125 Marc Marquez fa segnare il tempo grandioso di 1:58:403 e ritrova la prima piazza davanti alle Aprilia di Nicolas Terol e Bradley Smith, che confermano la propria forza sulla pista giapponese. Solo settimo invece Pol Espargarò, lontano anche nei tempi dai connazionali con cui sta lottando per il titolo; fanno meglio di lui anche Esteve Rabat, Efren Vazquez e Sandro Cortese, unico pilota capace di inserirsi nel dominio spagnolo della categoria.