MotoGP, Lorenzo in dubbio per i test del Qatar

Jorge Lorenzo si è infortunato la settimana scorsa alla mano destra e sarà costretto a saltare i prossimi test in Malesia sul circuito di Sepang. Probabilmente il pilota spagnolo mancherà anche dalle prove previste a Losail in Qatar per il 18 e 19 marzo, dove è incerta la sua partecipazione. 
 

Per Lorenzo sembra difficile poter tornare senza problemi dopo l’ultima visita di controllo effettuata a Barcellona dove non ha trovato rassicurazioni sul recupero in pista entro il prossimo mese. Lorenzo dovrà così sperare di salire in sella alla propria Yamaha soltanto per il primo Gran Premio stagionale.

Questo martedì Jorge Lorenzo è stato sottoposto presso l’Hospital General de Catalunya alla presenza del Dottor Augusto José Casanovas, lo specialista che aveva operato il pilota la scorsa settimana per rimediare alla frattura del primo metacarpo e lo spostamento del pollice destro. 
 

Il risultato è stato abbastanza positivo anche resta a rischio la partecipazione ai test di Losail del prossimo mese di marzo dal 18 al 19 marzo. 
 

Alcune fonti del team hanno raccontato che “In questo momento ci sono seri dubbi che Jorge possa realmente essere recuperato per il test di Qatar. Sarà necessario attendere l’evoluzione della frattura e che siano tolti i punti (il prossimo venerdì o lunedì)”. 
 

Il vice Campione del Mondo manterrà la sua promessa di viaggiare in Indonesia dal 27 febbraio al 2 marzo per partecipare al tour promozionale di Yamaha, mentre è stata invece cancellata la sua apparizione al Camp Nou questo sabato dove era previsto che consegnasse il suo casco utilizzato nel GP di Montmeló 2009.