MotoGP, la Honda si prepara per Estoril

La Honda quest’anno in MotoGP è riuscita a vincere soltanto due gare, una con Pedrosa a Laguna Seca, una con Andrea Dovizioso a Donington Park.

Per questo il team Repsol Honda vuole cercare di ottenere una bella prestazione sul circuito portoghese di Estoril, prossima tappa del Motomondiale. 
 

Molto fiducioso Dani Pedrosa che a Estoril parte all’attacco. “Dovremo essere molto concentrati già a partire dal venerdì e preparare così la moto al meglio per questa gara. 
 

Su questa pista la moto deve essere particolarmente performante a livello di freni e deve mantenere un buon grip posteriore anche nelle parti sconnesse dell’asfalto. È una gara dura sotto l’aspetto della guida, ma sono fiducioso perché fisicamente sono in ottime condizioni. Speriamo che il tempo migliori rispetto allo scorso anno, dove comunque ho chiuso secondo.” 
 

Anche il nostro pilota Andrea Dovizioso proverà a salire sul podio dopo delle gare non proprio positive e al di sotto delle sue attese. 
 

“Ho sempre fatto abbastanza bene all’Estoril e ho molta voglia di tornare a correre. Sono positivo per il fine settimana in arrivo. È un circuito molto lento e alcune parti sono davvero complicate da affrontare in sella ad una MotoGP. Ho qualche idea su come migliorare la messa a punto della moto con le sospensioni Ohlins. Sono davvero curioso di vedere come funzioneranno le modifiche”.