Motocross: Tony Cairoli con KTM

Dopo le prime notizie delle scorse settimane, adesso la KTM ha ufficializzato l’ingaggio per le prossime due stagioni di Antonio Cairoli, due volte iridato Motocross MX2.
 
Attualmente in testa alla MX1, Tony Cairoli sarà costretto a lasciare la Yamaha per il mancato rinnovo per le prossime stagioni, passando così alla KTM
 

Oltre al pilota stesso anche il team De Carli sarà la nuova squadra KTM per il mondiale MX1, con altri due piloti al fianco del siciliano bicampione del mondo
 

Sono stati annunciati il portoghese Rui Goncalves e Maximilian Nagl, futuri compagni di squadra di Tony Cairoli al Red Bull KTM Factory Racing Team.

Nella classe MX2 saranno invece Marvin Musquin, Shaun Simpson e l’olandese Jeffrey Herlings a difendere i colori della casa austriaca. 
 

Di certo è Antonio Cairoli il pilota di punta di questo squadrone, pronto a riportare la KTM al titolo iridato anche nella classe regina del motocross, la MX1.

Gestione cookie