Moto2: Canepa correrà col team Scot

Buone notizie per Niccolò Canepa. Il pilota genovese infatti ha siglato un accordo col team Scot in virtù del quale correrà in moto2 nel 2010. Il ragazzo avrà dunque modo di riscattarsi dopo una stagione opaca in motogp tra le fila del team Pramac Ducati.

Niccolò infatti, nonostante le grandi prestazioni da collaudatore Ducati, non è riuscito a ripetersi nel corso del campionato motogp. La defaillance però non è stata originata da una mancanza di talento, ma essenzialmente da una carenza di esperienza.
 
Ciò dunque ha determinato un rendimento non soddisfacente, che non ha permesso ha Canepa di andare oltre al settimo posto nel corso dei vari gran premi disputati. Pertanto il driver classe 88 si è attestato nei bassifondi della classifica generale della motogp.
 
Pramac dunque ha preferito non confermarlo per il 2010, decidendo di riporre la propria fiducia su Aleix Espargaro, che però non vanta un’esperienza maggiore rispetto a Canepa. Quindi la ratio di questa scelta è stata presumilmente riconducibile a questioni economiche (apporto di sponsor).
 
Per fortuna però Niccolo è riuscito ben presto a trovare un’ottima sistemazione. Nel 2010 infatti correrà col team Scot, che quest’anno ha trionfato in 250 con Hiroshi Aoyama. Il genovese dunque potrà contare sull’apporto di un vero squadrone al fine di tornare competitivo come ai tempi del campionato superstock 1000.
 
Certo è che la concorrenza non mancherà. La moto2 infatti potrà contare sulla presenza di diversi talenti del motomondiale tra cui spicca indubbiamente Simon, Di Meglio, De Rosa, Takahashi e Fonsi Nieto. Inoltre, come se non bastasse, potrebbe ben presto aggiungersi a questi anche Alex De Angelis. Pertanto Canepa avrà un bel da fare per dimostrare il proprio valore.