Marco Melandri protagonista di una bella gara

Melandri al Mugello
Marco Melandri al Gran Premio del Mugello della MotoGP ha disputato una bella gara con la Honda del team San Carlo Gresini terminando al quinto posto. 
 

Il pilota di Ravenna ha lottato nientemeno che con il suo compagno di squadra della stagione 2008 in Ducati Casey Stoner, e soltanto all’ultimo giro è stato beffato dall’australiano. “Macio” è comunque molto felice di questo risultato.

Al Mugello eravamo più in difficoltà rispetto alla Francia dopo il warm up di questa mattina ho capito che eravamo in una condizione migliore e mi sono reso conto che avrei potuto fare una bella gara. 
 

Onestamente non pensavo mai più di fare una gara insieme a Stoner e De Puniet perchè questa mattina li vedevo molto più veloci di me però abbiamo fatto un ottimo lavoro, sono partito bene sono riuscito a prendere un buon ritmo forse ho perso un pò di tempo con Hayden ma alla fine sono davvero contento. Ringrazio la squadra che ha sofferto in silenzio con me durante le prove. 
 

Il risultato di oggi, per il futuro, ci darà la convinzione che in gara possiamo far bene anche quando in prova incontriamo delle difficoltà. Però adesso bisogna migliorare anche durante le prove per fare ancor meglio in gara.” 
 

Anche il team manager Fausto Gresini è felice del quinto posto. “Bella gara, fantastico risultato per noi. Al Mugello nelle prove eravamo in difficoltà e sono felice perchè abbiamo recuperato la situazione. Abbiamo centrato un buon risultato di squadra. Melandri è stato bravo e Simoncelli non è stato da meno e forse senza quel piccolo errore nel corso del primo giro avrebbe potuto lottare anche lui per il quarto posto. 
 

Una prestazione complessiva che desideravamo ma che dopo le prove non era affatto scontata poi alla fine abbiamo trovato un buon compromesso e siamo riusciti a fare una buona gara. Dobbiamo ancora crescere, fare un ulteriore passo avanti per regalare alla San Carlo ed ai nostri partners qualche bella soddisfazione, ci piacerebbe molto”.