Marco Melandri dice sì e correrà con Hayate nel 2009

Dopo indiscrezioni che cambiavano di continuo nelle ultime settimane, adesso è praticamente ufficiale: Marco Melandri correrà quest’anno nella MotoGP con l’Hayate Racing Team, ovvero l’ex Kawasaki.

Il ravennate ha provato la nuova moto (ovvero la ZX-RR 2009) a Losail, riscontrando positive sensazioni e decidendo così di correre con la nuova struttura in questa stagione. 
 

A confermarlo è Alberto Vergani, suo manager, nelle pagine di SportMediaset, che ha esordito con un beneaugurante: “Marco sarà in corsa in questa nuova stagione“. 
 

La decisione è stata presa dopo i test di Losail, anche perchè si tratta della migliore soluzione possibile, al momento. 
 

Anche se la moto potrebbe non essere al livello più alto per lui è stato meglio andare avanti invece che rimanere seduti a casa“, ha detto Vergani. “Marco è consapevole della situazione e sa che dovrà soffrire un po’. E sarà una stagione difficile, ma non si sa mai“. 
 

Con Marco Melandri ed il team Hayate la MotoGP raggiunge quota 18 moto in griglia, ovvero il numero minimo richiesto e voluto dalla Dorna.