Dakar 2010: Lopez e Aprilia vincono l’ottava tappa

Al debutto l’Aprilia è già riuscita a vincere ben due tappe dell’edizione 2010 della Dakar, con Francisco Lopez che è riuscito a ripetersi nell’ottava tappa del Rally Raid più rinomato del pianeta con la RXV 4.5 ufficiale, moto che sta sorprendendo tutti all’esordio. 
 

Lopez si è imposto nei 568 kilometri previsti del percorso da Copiapo’ a Antofagasta, in Cile, territorio di casa dove “Chaleco” si trova a proprio agio tanto da ottenere un bel vantaggio sugli inseguitori all’arrivo dell’ottava tappa, rosicchiando qualcosa in classifica.

Francisco Lopez è adesso terzo nella classifica della Dakar, anche se lo svantaggio è di ben 1 ora e 25 minuti da Cyril Despres che forse sta già amministrando l’enorme margine. 
 

Despres è ormai solo al comando, con Ullevalseter, secondo, anche lui staccato a 1 ora e 20 minuti: c’è quindi grande lotta per il piazzamento “d’onore”. 
 

Lontanissimo invece Marc Coma, che si è piazzato secondo oggi nella tappa cilena alle spalle di Francisco Lopez, anche se paga la penalità di 5 ore della scorsa giornata. 
 

Una penalizzazione che ha creato tante polemiche e riguarderebbe un presunto cambio di pneumatici non consentito dal regolamento: Despres comunque ringrazia.