Casey Stoner, OK le prove a Silverstone

[galleria id=”757″]Casey Stoner è stato subito protagonista nelle prime prove della MotoGP a Silverstone. Suo è stato il secondo miglior tempo dietro soltanto a Jorge Lorenzo, fermandosi al tempo di 2’06.133 con la Ducati Desmosedici numero 27. 
 

Stoner in mezzo a tante voci di mercato che lo vorrebbero vicino a firmare un contratto pluriennale con la Honda per adesso spera di poter ottenere il primo podio stagionale a Silverstone, circuito che gli piace molto.

“Il layout della pista di Silverstone è semplicemente fantastico. E’ molto divertente e ci sono delle curve bellissime. Sfortunatamente ci sono tante buche nella parte “vecchia” dove l’asfalto non è stato rifatto. 
 

Quando lo uniformeranno in tutto il tracciato credo che si potrà tranquillamente dire che questa è una delle piste più belle del mondo. Oggi abbiamo lavorato molto sul set up e per il momento siamo ancora alla ricerca di quello ottimale. 
 

L’assetto che abbiamo scelto era un po’ troppo rigido per tutti gli avvallamenti che ci sono ed è stato difficile spingere al limite per capire fino a dove potevamo arrivare. Domani faremo le opportune modifiche, sperando che il meteo sia meno instabile di oggi”. 
 

In difficoltà invece il suo compagno di squadra Nicky Hayden che è soltanto decimo in classifica risultato che l’ha lasciato deluso a fine delle prove. 
 

“Le prime impressioni su questa pista sono buone tranne per quanto riguarda la prima serie di chicane dove sicuramente non siamo ancora a posto con l’assetto e la moto è poco maneggevole. 
 

Nella seconda parte l’asfalto è più regolare e offre anche un’aderenza maggiore. Nella prima metà del turno eravamo abbastanza veloci, poi abbiamo provato delle modifiche di assetto con la seconda moto ma non hanno funzionato come speravamo. Siamo tornati indietro, ho ripreso la moto numero uno ma ho fatto solo pochi giri prima che cominciasse a piovere. 
 

Avrei preferito rimanere fuori fino all’ultimo secondo per imparare bene la pista ma in ogni caso penso sia stata una prima giornata di prove abbastanza positiva”.