Casco Valentino Rossi MotoGP 2012, il Dottore indossa il nuovo Pista GP di AGV

Rossi_casco_AGV_1

Valentino Rossi è un personaggio indubbiamente originale e stravagante e la sua personalità si riflette spesso sullo stile dei caschi che indossa, da sempre caratterizzati da livree decisamente appariscenti e da dettagli immediatamente individuabili.

Se questo stile ha accompagnato Rossi sin dal suo esordio, è vero anche che quest’anno la storia si ripete. Dalle foto dei primi testi sul circuito malese di Sepang, è possibile ammirare l’ultimo modello di casco indossato dal pilota e prodotto da AGV specificamente per lui.

Il nome ufficiale del casco è Pista GP ed è esattamente lo stesso modello che il gruppo Dainese ha recentemente presentato in occasione dello scorso EICMA.

La versione 2012 del casco ha una colorazione di base nera da test interrotta qua e la da qualche scritta in giallo. Non poteva mancare il numero 46 che contraddistingue il campione. Nella parte superiore sono collocate due prese d’aria che servono a mantenere i giusti livelli di temperatura ed umidità ed è presente una mentoniera rastremata nella zona delle guance.

Al posteriore è stato collocato un importante spoiler che ha lo specifico compito di deviare l’aria proprio dove serve. Dal test statico realizzato da Valentino Rossi, si può immediatamente notare lo stile aerodinamico del casco, progettato per offrire la minore resistenza possibile all’aria ma, nello stesso tempo, per garantire il massimo della sicurezza e del comfort.

Rossi_casco_AGV_2

La visiera appare immediatamente essere di generose dimensioni in modo da favorire il campo visivo, fondamentale quando si tratta di effettuare manovre precise e particolari, magari in stretta vicinanza con gli avversari.

Non manca molto per scoprire la versione definitiva multicolore che accompagnerà Rossi nel corso del MotoGP 2012, una competizione che quest’anno si preannuncia decisamente interessante. Ci si aspetta, come di consueto, i caratteristici disegni distintivi del sole, la luna e del giallo.