Caschi: Scorpion ti fa testare l’Exo 900 Air

[galleria id=”1773″]La Scorpion ha deciso di lanciare un’iniziativa davvero originale definita “Test Me”. Questa operazione prevede la possibilità a favore dei potenziali consumatori di recarsi nei punti vendita autorizzati e di testare dal vivo e sul campo il nuovissimo casco modulare 3 in 1 Exo 900 Air. Pertanto chiunque potrà approcciarsi concretamente a questo prodotto in modo tale da apprezzarne eventuali pregi e difetti. Certo è che di base questo elmetto presenta diverse innovazioni degne di nota, visto che è uno dei pochi ad essere fornito di doppia omologazione che gli permette di essere utilizzato sia come integrale che come jet.

Questo modulare infatti riesce in pochissimi step a passare dalla conformazione integrale a quella integrale aperta, salvo poi arrivare in ultima analisi a quella jet. Ciò avviene grazie alla particolare mentoniera che all’uopo è non solo apribile ma addirittura rimovibile.
 
L’Exo 900 Air è inoltre dotato di alcune specifiche tecniche decisamente all’avanguardia. Una di queste è il rivoluzionario sistema “Air Fit Concept“, che permette al rider di regolare la calzata del casco mediante una piccola pompa (attivabile tramite un pulsante posto nel retro) che sgonfiando o gonfiando alcuni cuscinetti presenti nell’imbottitura comprime e rilascia i guanciali e il bordocollo garantendo massima aderenza al volto.
 
La visiera invece è dotata di un rivestimento antigraffio e presenta una forma aerodinamica, frutto delle ricerche condotte nella galleria del vento durante la fase sperimentale che ha preceduto la realizzazione del 900 Air. Dotata della tecnologia antiappannante “Everclear” (già in uso presso l’aviazione americana) è in grado di garantire a prescindere dalle condizioni metereologiche una visibilità ottimale. Da segnalare inoltre la presenza di un ulteriore visiera solare retrattile.
 
Relativamente alla composizione, esternamente questo elmetto è composto da una calotta in EPS uniforme ed estremamente resistente. Internamente invece consta di una struttura in schiuma a tripla densità facilmente rimovibile e lavabile, caratterizzata inoltre da grande traspirabilità e assorbenza.
 
Completano il quadro, l’ottimo sistema di aerazione (composto da prese d’aria anteriori con estrattori posteriori e laterali) e la particolare chiusura dotata del sistema automatico “Quick Release” a regolazione micrometrica.