BMW e Husqvarna: novità in arrivo

BMW: un particolare della bicilindrica bavarese da 800 cc
BMW Motorrad ha presentato nei giorni scorsi le K 1600 GT e GTL, moto da turismo a sei cilindri che costitusicono di fatto le nuove ammiraglie a due ruote della casa bavarese: in tale occasione i vertici del settore motociclismo della casa stessa hanno anche annunciato alcune importanti novità in arrivo verso la fine del 2011.

In particolare Hermann Bohrer, vicepresidente di BMW Motorrad stessa, ha dichiarato che, in occasione dell’edizione 2011 di EICMA, debutteranno a Milano due nuovi maxi scooter della casa dell’elica ed una nuova bicilindrica di Husqvarna, marchio di proprietà del gruppo di Monaco di Baviera
 
Per quanto riguarda gli scooter non ci sono al momento anticipazioni, mentre della nuova moto di casa Husqvarna si sa che sarà disegnata da Raffaele Zaccagnini, già curatore della gamma da cross della casa varesina e del prototipo Mille presentato ad EICMA 2010 nonché in passato designer dei prodotti Aprilia sempre dedicati al cross. 
 
La nuova bicilindrica smonterà lo stesso propulsore della BMW F 800 GS maggiorato fino ai 900 cc necessari per tentare di competere con la KTM 990 Adventure; pare inoltre che, per questa nuova enduro stradale, siano allo studio diverse versioni, tra le quali un modello da enduro con cerchio anteriore da 21” e uno da Supermoto con cerchi da 17”. 
 
In pratica pare che BMW punti ora a contrastare decisamente la KTM sfruttando il know how di Husqvarna e le economie di scala che, nelle intenzioni del gruppo tedesco, dovrebbero consentire di preparare una gamma di moto on-off con prezzi pari o addirittura inferiori a quelli delle moto austriache.

Gestione cookie